Sicurezza e Salute sui luoghi di lavoro: quali sono i corsi fare?

Un po’ di informazioni per orientarsi nel mondo della formazione relativa al D.lgs. 81/2008

La normativa sulla sicurezza negli ambienti di lavoro prevede l’obbligo per i titolari delle attività produttive di provvedere alla formazione di tutte le figure del sistema della sicurezza aziendale. Molto spesso però è difficile distinguere tra le varie tipologie di corso e riuscire a definire con chiarezza chi fa cosa.

Vediamo allora quali sono i corsi sicurezza lavoro che devono essere obbligatoriamente svolti, da chi e quanto durano.

La prima figura presente nell’organigramma relativo alla sicurezza aziendale è il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP). Il ruolo di RSPP può essere svolto dal datore di lavoro (tranne che per alcune tipologie di aziende) oppure da un consulente esterno o da un lavoratore, purché in possesso degli stessi requisiti di un consulente (in tal caso il corso è suddiviso in tre moduli di durata variabile a seconda del macrosettore produttivo). Se il ruolo è svolto dal datore di lavoro, ci sarà bisogno di frequentare un corso di durata variabile (rischio basso: 16 ore; rischio medio: 32 ore; rischio alto: 48 ore) a seconda del codice ATECO dell’azienda. Il corso può essere svolto interamente in aula oppure in modalità blended: 8 ore in e-learning ed il resto in aula. Aggiornamento periodico obbligatorio ogni 5 anni.

In ogni azienda bisogna individuare gli addetti alle emergenze. In ogni azienda deve essere presente almeno un addetto all’antincendio e uno al primo soccorso. Nelle attività fino a 5 lavoratori tali ruoli possono svolte anche dal Titolare, purché sia presente nei luoghi di lavoro. Per svolgere il proprio ruolo gli addetti devono svolgere degli appositi corsi.

La formazione degli addetti all’antincendio ha durata variabile a seconda del livello di rischio riportato sul DVR.  Per gli addetti appartenenti ad imprese a rischio medio o alto, la durata dei corsi è rispettivamente di 8 ore o 12 ore. In questi ultimi due casi è prevista una parte pratica. L’aggiornamento periodico è obbligatorio.

Per gli addetti al primo soccorso, la durata, gli argomenti e le modalità di svolgimento dei corsi sono riportati sul DM 388/2003. La Legge suddivide le aziende in tre gruppi A, B e C, a seconda del livello di rischio e del numero dei lavoratori. Gli addetti appartenenti alle aziende del gruppo A devono svolgere un corso di 16 ore mentre quelli delle imprese dei gruppi B e C di 12 ore. Il corso deve essere seguito obbligatoriamente in aula. L’aggiornamento è obbligatorio ogni 3 anni.

Un’altra figura, che deve essere obbligatoriamente presente all’interno di ogni azienda, è quella del RLS. Il ruolo di RLS deve essere svolto da un lavoratore, che una volta eletto ha diritto ad una formazione della durata di 32 ore, da svolgere in aula. L’aggiornamento è obbligatorio una volta all’anno.

Infine, anche i lavoratori hanno diritto a ricevere un’adeguata formazione attreverso lo svolgimento di appositi corsi sicurezza lavoro. La durata dei corsi è diversa a seconda del livello di rischio, che viene definito in base al codice ATECO di appartenenza dell’azienda: 8 ore per rischio basso, 12 ore per rischio medio, 16 ore per rischio alto. I corsi possono essere svolti interamente in aula oppure in modalità blended: 4 ore in e-learning ed il resto in aula. Aggiornamento obbligatorio ogni 5 anni.

Per concludere, si riporta quanto esposto nella seguente tabella riepilogativa.

Corso Modalità di svolgimento Aggiornamento
RSPP – Datore di lavoro Rischio alto: 48 ore
Rischio Medio: 32 ore
Rischio basso: 16 ore

Tutto in aula
oppure
Blended: Moduli 1 e 2 in e-learning le restanti parti in aula

Quinquennale

Rischio alto: 14 ore
Rischio Medio: 10 ore
Rischio basso: 6 ore

Tutto in aula o E-learning

Addetto antincendio Rischio alto: 12 ore
Rischio medio: 8 ore
Rischio basso 4 ore

Tutto in aula

Triennale (consigliato)

Rischio alto: 8 ore
Rischio medio: 5 ore
Rischio basso 4 ore

Tutto in aula

Addetto Primo Soccorso Aziende Gruppo A: 16 ore
Aziende Gruppi B-C: 12 ore

Tutto in aula

Triennale

Aziende Gruppo A: 6 ore
Aziende Gruppi B-C: 4 ore

Tutto in aula

RLS 32 ore

 

Tutto in aula

Annuale

4 o 8 ore

E-learning

Formazione lavoratori Rischio alto: 16 ore
Rischio medio: 12 ore
Rischio basso: 8 ore

E-learnig per il rischio basso

Blended per il rischio medio e alto

Quinquennale

6 ore

E-learning