Descrizione

Il D.Lgs. 81/08, all’art. 37, comma 7, prevede l’obbligo per i datori di lavoro di fornire ai Preposti un’adeguata e specifica formazione in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro. Con il termine Preposti vengono definiti tutti i responsabili di funzione, servizio, area o settore con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), che svolgono un ruolo in una posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire. I Preposti devono organizzare o sovrintendere l’attività dei lavoratori e necessitano quindi di una formazione “adeguata e specifica” che li metta in condizione di poter comprendere adeguatamente il proprio ruolo, i propri obblighi e responsabilità in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Perché scegliere il nostro corso

Lezioni diurne, pomeridiane o serali in base alle esigenze

Docenti specializzati con comprovata esperienza nel settore

Attestato di frequenza rilasciato da ente accreditato alla formazione in regione Lombardia

E’ previsto lo svolgimento di test teorici, per valutare le conoscenze acquisite durante il corso; verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con successo.

Tipo di formazione

In aula o in modalità FAD

Destinatari

Il corso è rivolto alla figura dei preposti, definita dal D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. come la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa.

Durata

8 ore

Aggiornamento

Quinquennale

Programma

  • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
  • Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  • Incidenti e infortuni mancati;
  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
  • Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
  • Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Sedi

Giugno
FREQUENZA: dalle 9:00 alle 18.00
Aggiornamento – 6 ore

Nessun orario disponibile in quesa sede

Nessun orario disponibile in quesa sede

Nessun orario disponibile in quesa sede

+ GOOGLE CALENDAR + ESPORTA IN APPLE ICAL
Formazione 81/08
Durata: 8 ore
Bergamo
Domande?